E fatti una pallina di Natale!


La baby sitter moderna si chiama televisione. Magari hai da pulire, qualche lavoretto da fare, il tuo libro preferito da leggere… e 1 bambino da accudire. Allora, lo metti davanti alla tv, ma solo 1 oretta… Che male c’è?
Poi l’oretta diventano due, tre… interi pomeriggi. Non va bene. Non voglio fare una disamina alla televisione, in alcune situazioni potrebbe anche essere vantaggiosa.
Ma credo che non possa sostituirsi a un genitore nell’educazione infantile.
Occorre aguzzare l’ingegno e trovare la voglia di divertirsi per coinvolgere i nostri piccoli: il Natale è un’occasione perfetta. Innanzitutto per far loro capire che il Natale non è un evento commerciale, ma una festa da celebrare insieme. Non basta andare al centro commerciale ad acquistare tutto quello che occorre per decorare l’albero. Ma è buona cosa autoprodurselo!!!

Ieri, allora, io e il bambino del mio compagno ci siamo messi a fare le palline di Natale: alla fine abbiamo ballato a suon di Ac/Dc perché il risultato ci piaceva parecchio!!! ;-)))

Palline di Natale decorate

 

Ingredienti

Palline di natale di polistirolo

Tempera acrilica

Stelline e brillantini decorativi

Raffia da regalo recuperata

 

Manine al lavoro!

 

Buon divertimento!

Annunci

3 comments

    • Ciao Daniele! Ma no che non è un casino! Basta ingegnarsi e, credimi, sul web puoi trovare davvero di tutto!!! E poi ci sono le librerie e i lavoretti domestici (tipo autocostruirsi mobili, accessori…) che sono certamente più salutari della tv!!!

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...