Deodorante in crema fai da te


20121126-111616

Un deodorante autoprodotto in crema, a base di olio, c’era d’api, bicarbonato e amido. Con l’aggiunta di olii essenziali a piacere.

Per preparare un vasettino come quello nella foto, da 50 ml, occorre:

Un pentolino e un bicchierino di vetro oppure due pentolini che si possano mettere uno dentro l’altro per il bagnomaria.

Un vasetto per contenere il deodorante finito pulito (potere utilizzare quelli delle creme o delle piccole marmellate).

1 piccolo pezzettino di cera d’api (una piccola nocciolina) oppure un cucchiaino di burro di karité.

1 cucchiaio di olio vegetale a vostra scelta (io ho usato un oleolito fatto con girasole desodorizzato bio e rosmarino, ma anche il semplice oliva va bene)

1 cucchiaino di bicarbonato

1 o 2 cucchiaini di amido di riso o di mais (2 se il composto dovesse essere troppo molle)

Olii essenziali: 5 gocce di lavanda, 5 gocce di limone, 5 gocce di salvia. Vanno bene anche tea tree e timo bianco.

Preparazione:

Ponete a riscaldare la cera e l’olio in un bicchierino di vetro a sua volta inserito in un pentolino con acqua, a fuoco basso, poiché non appena la cera sarà completamente sciolta, si toglierà dal fuoco e con una spatolina si comicerà a girare il composto, si aggiunge 1 cucchiaino di bicarbonato ed 1 di amido di riso ( sarebbe meglio scioglierli prima in pochissima acqua, quanto basta per formare una pasta di bicarbonato e amido). Si gira bene il composto e si mescola con la pasta di bicarbonato e amido, si verifica la consistenza, se è troppo liquida si aggiunge ancora amido (sempre disciolto con pochissima acqua).

Infine si aggiungono gli olii essenziali a piacere.

Questo deodorante non contiene conservanti pertanto, va utilizzato entro breve tempo, un mesetto massimo.Qualche mese in più se conservato in frigorifero.

Preparatene poco alla volta, in questo modo non utilizzerete conservanti.

La consistenza è cremosa, potrebbero sentirsi piccole particelle di polvere quando lo si applica, ma è del tutto normale..

Il profumo è fresco e agrumato, il suo principio deodorante è neutralizzante, poiché il bicarbonato innalza leggermente il ph nella zona ascellare, neutralizzando così i cattivi odori.

Provatelo!!

Buon deodorante!

Ema

Annunci

5 comments

  1. Ciao Ema!
    Nei prossimi giorni vorrei cimentarmi nella preparazione del tuo deodorante in crema ma ho una perplessità: mettendo l’olio vegetale non si rischia di ungere ciò che si indossa dopo aver applicato il deodorante?
    Non vedo l’ora di prepararlo ma naturalmente attendo tue rassicurazioni : – )
    Grazie
    Federica

    • Ciao Federica! In teoria non dovrebbe ungere perché l’olio viene assorbito dall’amido di riso… e la quantità che si usa è minima! Comunque prova a sperimentare tu e facci sapere come ti sei trovata! 🙂 Ciao!!!

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...