Disegna in pace!


Preparando la casa nuova nella quale finalmente sto per trasferirmi (e che diverrà il mio laboratorio sperimentale), io e il mio compagno abbiamo deciso di colorare le mura: azzurre quelle dell’ingresso (che donano un’ottima atmosfera di benvenuto, maestose e casalighe…); arancioni quelle della cucina e della sala, perché per cucinare e autoprodurre c’è bisogno di passione! Verdi quelle delle camere, rilassanti e concilianti.
Rimaneva solo un dubbio: come colorare la camera del bimbo del mio compagno? Ci siamo informati, abbiamo letto, tenendo presente il fatto che cambiare casa per un bambino non è mai semplice, per cui occorre facilitargli l’entrata il più possibile.
Come?
Ovviamente creare un’atmosfera serena, amorevole e allegra… Ma questo è un altro discorso. Facilitare l’ingresso in una nuova casa a un bimbo, significa anche far decidere a lui come deve essere il luogo dove vivrà. A partire dalla SUA cameretta.
Eh già.
Mi sono spesso chiesta chi siamo noi per decidere per i bambini, per ritenerci superiori intellettualmente e ragionevolmente, spesso non ascoltandoli e pensando che quello che ci stanno dicendo sono capricci o pensieri di esseri troppo piccoli e inesperti.
I bambini sono solo inesperti. Perché hanno, alle spalle, minor tempo di vita vissuta. Tutto qui.
Quindi, non dobbiamo essere noi a decidere per loro.

Noi abbiamo optato per far decidere a lui la stanza che avrebbe voluto come sua cameretta; ha scelto anche i colori per dipingerla; e domenica l’ha dipinta. Con un pennello ‘da grande’, vestito da imbianchino ‘come un grande’. Si è espresso alla grande, divertendosi (e io con lui) come un matto!

Questo è il risultato.
foto(11)

Pittura murale 'picassiana' ;-)
Pittura murale ‘picassiana’ 😉
Pittura murale daliniana!
Pittura murale daliniana!

Lunedì, quando è arrivato all’asilo, ha inseguito la maestra e, con il cappello di Babbo Natale troppo grande per la sua piccola testa, le ha detto “Lo sai che io ho dipinto la mia cameretta?”.

Annunci

2 commenti

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...