Come autocostruirsi un letto: la storia del mio giaciglio di bancali


Ciao Seminterrini,

sono di super fretta in questi giorni, sigh…, ma non sto più nella pelle! Voglio presentarvi il mio letto AUTOCOSTRUITO! Ebbene sì, a partire da alcuni bancali, io e il mio compagno ci siamo fatti il letto!!! Per ora vi metto solo la foto, la spiegazione su come autocostruirlo la posterò il prima possibile! Promesso!!!

Letto autocostruito con bancali
Letto autocostruito con bancali

E poi guardate qua che sistema illuminotecnico!!! ;-)))) Romanticissimo!!!

Illuminazione artigianale del letto con bancali
Illuminazione artigianale del letto con bancali

Giovedì 3 gennaio 2013

Ultimi aggiornamenti al letto di bancali: siamo andati al mare e abbiamo preso dalla spiaggia stupendi tronchi levigati dal mare… E abbiamo iniziato a costruire la testata.  Abbiamo fissato tronchi di bambù dentro i fori dei bancali a legato il tronco orizzontale con dello spago grezzo e piuttosto spesso.

Il nodo per fissare la testata di bambù
Il nodo per fissare la testata di bambù

Le luci le abbiamo poi avvolte alla struttura: questo è il risultato!

Testiera di bambù
Testiera di bambù

WORK IN PROGRESS!……………

Mercoledì (piovoso O_____o) 16 gennaio 2013

Eccomi qua, ho recuperato tutte le foto, quindi procedo a spiegare dettagliatamente come abbiamo costruito questo letto.

Passo 1: abbiamo recuperato 8 bancali non messi proprio bene. Quattro sono stati posizionati sotto e altri quattro sopra. Il etto ha una superficie di 160×240.

Bancali prima della lavorazione
Bancali prima della lavorazione

Passo 2: ogni bancale andrà scartavetrato accuratamente, sopra e sotto. Non devono rimanere schegge o quant’altro, ma dovrà risultare liscissimo.

Scartavetrando e piallando i bancali
Scartavetrando e piallando i bancali

Passo 3: si procede quindi alla tintura del bancale. Noi abbiamo scelto il bianco da parete all’acqua (due mani) e un ultimo strato di vernice opaca trasparente all’acqua per proteggere il legno. Il bianco lo abbiamo diluito con dell’acqua per un effetto sfumato e più leggero.

Bancale da dipingere
Bancale da dipingere
I bancali dipinti
I bancali dipinti

Passo 4: una volta tinteggiati, i bancali andranno comunque scartavetrati di nuovo per limare le disomogeneità.

Scartavetrare ancora i bancali una volta tinteggiati
Scartavetrare ancora i bancali una volta tinteggiati

Passo 5: IL MONTAGGIO DEL LETTO

Mattere i feltrini sotto ognuno dei 4 bancali che poggeranno in terra
Mattere i feltrini sotto ognuno dei 4 bancali che poggeranno in terra
Posizionare gli epal, prima quelli sotto e poi quelli sopra
Posizionare gli epal, prima quelli sotto e poi quelli sopra
Unire, quindi, i bancali a seconda delle caratteristiche fisiche
Unire, quindi, i bancali a seconda delle caratteristiche fisiche
Procurarsi delle viti da 18 cm
Procurarsi delle viti da 18 cm
Avvitare le viti lateralmente per fissare le coppie orizzontalmente
Avvitare le viti lateralmente per fissare le coppie orizzontalmente
La vite è fissata
La vite è fissata
Avvitare le viti orizzontalmente per unire i pallet superiori con quelli inferiori
Avvitare le viti orizzontalmente per unire i pallet superiori con quelli inferiori

E il vostro letto di pellet è pronto!!!! Yeah!

Advertisements

14 comments

    • Un materasso mille molle, che però abbiamo cambiato nel tempo. Oggi non dormiamo più li però, abbiamo acquistato un futon con tatami. Ti consiglio il futon, è molto comodo. Ciao!

  1. Meraviglioso! Da vecchia figlia dei fiori ne ho anch’io uno simile, costruito più di trent’anni fa e aggiornato con aggiunte e cassetti con l’andar del tempo. Certo non è così chic, ma funzionale sì, perchè non ho mai sofferto di mal di schiena in vita mia!

    • Ciao Lucia! Grazie! Chic??? No dai, non direi proprio! L’ho sistemato per la foto! ahahahahaha
      Adesso mi farò la testiera del letto e poi chissà… ;-)))

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...