Torta di carote: siamo alla frutta. Per fortuna poi arriva il dolce


Siamo alla frutta. Per fortuna poi arriva il dolce.

torta di carote
La torta di carote è una di quelle cose che vedi nei film americani da quando sei bambino, con quel pannoso strato alto diversi centimetri, con quell’alone di dolcezza che pervade tutto.
Alice nel Paese delle Meraviglie mangiava la torta di carote, anche Trilli se la gustava volentieri, è una di quelle torte che non si dimentica facilmente.
La carota, poi, è una radice stupenda: oltre ad essere esteticamente affascinante e ad avere proprietà davvero molto interessanti, la carota è buonissima, piace anche ai bambini e la sua dolcezza si presta incredibilmente sia per piatti dolci che salati.

Il limite della torta di carote, per quanto mi riguarda, erano le uova, lo zucchero raffinato e il burro: la sfida è stata trasformarla in una torta di carote vegana.
L’esperimento è decisamente riuscito: morbida, gustosa e, se non lo dici, nessuno crede che sia priva di burro, uova e quanto altro.

Ingredienti per la torta di carote
220 gr di carote, 150 gr di farina semintegrale tipo 2, 150 gr di zucchero grezzo di canna (Mascao o Dulcita), 1 vasetto di yogurt di soya (più yogurt si utilizza nell’impasto, più la torta risulterà morbida), 1 bustina di lievito naturale, 7 gr di bicarbonato, 1 cucchiaino di cannella, ½ cucchiaino di noce moscata, 8 cucchiai di olio di girasole deodorato o olio evo.
Ingredienti per la crema
275 gr di tofu vellutato, 2 arance, 30 gr di amido di mais, 130 gr di zucchero grezzo di canna, 300 ml di panna vegetale da montare.
Marmellata di arance o pesche.

Torta. Versare lo zucchero in un contenitore e l’olio lavorando energicamente per 10 minuti: aggiungere quindi lo yogurt continuando a lavorare per ottenere un composto spumoso.
Unite quindi la farina, il lievito, il bicarbonato, le spezie e lavorate ancora un po’.
Sbucciate e tritate le carote finemente, aggiungerle al composto e amalgamarle bene.
Trasferite l’impasto in una tortiera e cuocete a 180 gradi per 40 minuti.
Crema. Nel mixer frullare il tofu, unendo il succo di arancia, l’amido, lo zucchero e la panna. La crema dovrà essere compatta e morbida: questo dipende dalla panna che utilizzerete e dalla qualità del tofu.
Decorazione. Una volta che la torta sarà raffreddata, spalmatevi la crema di tofu e sopra decorate con un velo di marmellata di arance o pesche.

torta di carote
La Giulia Giulietta

Annunci

5 commenti

  1. mmmmmmmh che bontà
    in svizzera la torta di carote é molto popolare, la trovi al bancone del supermercato e fortunatamente non é alta 20 cm tipo film ammerigano 😉
    bella questa versione veg…ho delle amiche vegane che purtroppo giorni fa ho sconvolto con un maldestro tentativo di dolce veg raffazzonato all’ultima da internet…può essere una buona occasione per farmi perdonare 😉
    Grazie 🙂

    • Si è una torta speciale!
      L’ho trovata al Biosapori, non è un granché a livello di ingredienti (ci sono i grassi idrogenati!). Puoi anche farne a meno se trovi un tofu vellutato che la crema te la fa da solo…

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...