Pasta madre: crackers zero rifiuti!


La mia è una cucina zero rifiuti e la ricetta dei crackers con pasta madre che sto per darvi segue proprio questa filosofia. Buttare la pasta madre, infatti, è proprio un gesto che mi infastidisce: ogni tanto succede, mancanza di voglia, tempo e creatività.
Poi, sulla base dei Samosa, i golosi triangolini indiani di pasta brisè, ho tentato questo esperimento di crackers con pasta madre: che velocissima ricetta! Non ha bisogno di lievitazione, impasti, stendi, sagomi e inforni!
Sono sfiziosi e golosi questi crackers con pasta madre, per niente acidi nonostante la presenza importante di pasta madre, teneteli lontani perché potreste davvero abusarne.
Si possono dare ai crackers con pasta madre diverse forme, tondi, a zig zag, ritagliando la pasta con la rotella o sagomandola con svariate formine (tipo i bicchieri di diversi diametri) per avere un risultato diverso e divertente.

Altre modifiche si possono realizzare con i condimenti: curry, rosmarino, pepe, semi, insomma nell’impasto potrete mettere l’aroma che più vi piace!

Vediamo gli ingredienti per circa 60 crackers:
210 gr di pasta madre (va bene sia rinfrescata che non), 300 gr di farina semintegrale, circa 100 gr di acqua tiepida, 30 gr di olio extra vergine di oliva, sale q.b e spezie a piacimento.
Per quanto riguarda le spezie, consigliamo certamente il pepe, il cumino, il curry per gusti etnici, la paprika per crackers leggermente piccanti, noce moscata. Insomma, a vostro gusto!

Preparazione
Impastare la pasta madre con la farina, l’acqua, l’olio, il sale e le spezie: creare una pallina ben lavorata (almeno 15-20 minuti), compatta e omogenea. Fatela riposare avvolta nella pellicola per 10 minuti a temperatura ambiente.
Quindi stendetela: lo spessore della pasta dipende da come vorrete i vostri crackers, più croccanti se stesa finemente, più morbidi se stesa spessa.
A questo punto entra in moto la fantasia: potrete scegliere di tagliarli in modo classico, facendo con la rotella dei rettangoli, oppure munirvi di formine e incidere crackers dalle forme più svariate!
Una volta tagliati, stendeteli sulla teglia da forno foderata con la carta, infornate a 200 gradi per 10-15 minuti o fino a doratura.

pasta madre, crackers fatti in casa, crackers di pasta madre
crackers natalizi di pasta madre
Annunci

6 comments

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...