I fini nell’educazione per Iris


Quando Iris e’ nata io e il papà le abbiamo comunicato i fini nell’educazione che abbiamo scelto. Appena Iris e’ uscita ha piantato quei suoi grandi occhioni nei miei, lo chiamano il primo sguardo, e ci siamo amorevolmente riconosciute. Poi l’ho stretta a me e, immersa nel profumo di lavanda e nei miei ormoni, le ho comunicato, insieme a papà, quello che abbiamo scelto.

Lo voglio scrivere anche qui, in modo che rimanga tutto completamente espresso e sempre più reale, come ogni cosa che viene condivisa con il resto del mondo.
I fini che abbiamo scelto per te Iris sono che tu sia un Individuo Libero e completamente espresso e che tu possa amare la Vita in tutte le sue sfumature.
Semplice pare. Ma mi sono resa conto da quando ho cambiato la mia vita, che le cose semplici non sono facili, ma spesso piuttosto complesse (e non complicate, scusate il gioco di parole, ma quando ce vo’ ce vo’).

Cosa significa libera e completamente espressa? Significa che tu possa illuminare la tua realtà con tutto il tuo essere; significa aiutarti a scoprire i tuoi talenti e il perche’ sei arrivata in questo mondo; significa mostrarti le cose così come sono, senza aggiungere o togliere niente; significa imparare ad accettare insieme a te la realtà della vita e del nostro esistere, senza resistere e forzare; significa insegnarti a non sminuire o a non dare troppa importanza a ciò che non ne ha; significa insegnarti il valore del non ferire l’altro, imparando a rispettarlo; significa insegnarti a riconoscere quella voce interiore dell’Io, quella che ha sempre ragione e che tutto sa e può.
Significa insegnarti – e insegnarci – a vivere questa Vita da Essere Umano.

Tra pochi giorni avrai 1 anno: ora stai per camminare, ti alzi sorreggendo il peso sulle tue gambette o sorreggendoti a me, fai le carezze, dai i bacini alla mamma e al papà, chiami mamma, chiamo ‘dede’ e tante altre paroline meravigliose, la notte ogni tanto ti svegli e sorridi e gridi anche un po’.
Sei una bambina gioviale, simpatica e molto aperta, ti piace stare con le persone, anzi ti piacciono più le persone che le ‘cose’ che noi adulti tentiamo di propinarti.
Ci ‘rubi’ il cibo dal piatto, sei molto attratta dal cibo e da tutto quello che ti gravita intorno. Sei attenta e scrupolosa, curiosa del mondo, accesa della vita.
Sei bella come un fiore. Completamente espressa.
Ed io ti amo ogni giorno di più.

Sull’educare con amore e fermezza e sull’importanza dei fini nell’educazione, consiglio a tutti i genitori di leggere la splendida collana su L’Arte di Educare’ del Centro Studi Podresca, 10 libri di grande valore che riassumono i grandi passi quotidiani per stare insieme a un bambino, educandolo con responsabilità e senso della vita.

Annunci

Lascia il tuo Pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...